Gianni Lettieri: focus sul percorso imprenditoriale

Gianni Lettieri ha iniziato la sua carriera professionale nel settore tessile, per poi passare alla finanza e alle energie rinnovabili. Oggi è alla guida di Meridie S.p.A., investment company quotata in borsa, e di Atitech S.p.A., azienda leader nell’ambito della manutenzione aeromobili.

Gianni Lettieri: i traguardi professionali

Gianni Lettieri racconta i suoi anni di carriera tra esperienze professionali e di vita nel libro autobiografico “L’imprenditore scugnizzo. La mia Napoli, le mie sfide” (Iuppiter Edizioni). Oggi è Presidente e Amministratore Delegato di Meridie S.p.A., la prima investment company del Sud Italia quotata in borsa. È inoltre Presidente di Atitech S.p.A., azienda leader nella manutenzione aeromobili civili e militari, nonché appassionato di sport (jogging in particolare, che ha praticato con successo partecipando in passato alla Maratona di New York). Nel tempo libero, che ama trascorrere con la moglie, i tre figli e i nipoti, ama la lettura, la musica e la sartoria napoletana. Nato a Napoli, Gianni Lettieri ha iniziato il suo percorso imprenditoriale proprio nel settore della produzione di tessuti: nel 1979, insieme a un industriale lombardo, ha dato vita a un nuovo stabilimento produttivo per la lavorazione di tessuti, tintoria e finissaggio attivo a Monza (Mi) e Casandrino (NA).

Gianni Lettieri: l’inizio della carriera e i ruoli istituzionali

Il suo successo nel mondo dell’abbigliamento prosegue fino al 1989, anno in cui fonda la prima società europea specializzata nel tessuto denim-ring. Grazie a questa attività, Gianni Lettieri si fa conoscere all’estero e fa impresa in tre continenti: negli Stati Uniti gli dedicano diversi articoli, uno in particolare che dichiara “Gianni Lettieri selling Denim to the Americans”.

In India avvia invece la joint venture con il gruppo Raymond, costituendo la prima azienda di produzione di tessuto denim nel Paese. L’imprenditore è stato Presidente dell’Unione degli Industriali della Provincia di Napoli dal 2004 al 2008, per poi venire riconfermato per un ulteriore biennio: unico presidente della storia dell’Unione a ricoprire per così tanto tempo questa carica.

È stato inoltre Presidente dell’Unione degli Industriali della Provincia di Avellino. Gianni Lettieri è da sempre impegnato per la valorizzazione e il sostegno del Mezzogiorno, nonché per il contrasto alla criminalità. Ha ricevuto, tra i vari riconoscimenti, la laurea honoris causa in Giurisprudenza, con specializzazione in Amministrazione e Legislazione di impresa, dall’Università degli Studi di Napoli Parthenope.