Richiesta al Comune di Milano: albero in ricordo di Enrico di Battemberg

Come membro della Royal British Legion, ho avanzato, nell’ambito del piano di rimpiantumazione del Comune di Milano, la proposta di riservare un’albero alla memoria di Enrico di Battemberg, marito dell’ultima figlia della Regina Vittoria.

Era figlio di Alessandro d’ Assia terzo figlio maschio del granduca Luigi II d’Assia e di Guglielmina del Baden. Sua madre era la contessa Julia von Hauke ed egli era frutto di un matrimonio morganatico, poiché il rango dei genitori non era pari: alla nascita fu quindi Sua Altezza Illustrissima il conte Enrico di Battenberg ma, pochi mesi dopo, lo zio Luigi III d’Assia creò Julia principessa Battenberg con il trattamento di Altezza Serenissima, e tale divenne anche Enrico. Il principe ricevette un’educazione militare e divenne tenente nel primo reggimento degli Ussari Renani nell’esercito prussiano.

La sua nascita a Milano, è un aspetto che intendo valorizzare, per sottolineare i legami tra il Regno Unito e Milano, e la Lombardia.  Mi auguro che il Comune di Milano, ci segnali, nel piano di ripiantumazione un’albero che venga dedicato ad Enrico di Battemberg  , sarà poi mia cura organizzare un’evento in suo ricordo

Marco Baratto