Riccardo Petricca presenta l’opera “Pastorale Digitale 3.0”

Riccardo Petricca – “Pastorale Digitale 3.0”

Riccardo Petricca presenta un’interessante opera a metà tra autobiografia e saggio divulgativo, in cui parla dell’ambizioso progetto nato nel 2013 all’interno della Diocesi di Sora-Cassino-Aquino-Pontecorvo: la Pastorale Digitale, ovvero l’utilizzo a fini evangelici e pastorali dei media più avanzati. Con una prefazione di Adriana Letta e una postfazione di S.E. Mons. Gerardo Antonazzo.

 Casa editrice: Gruppo Albatros Il Filo

Collana: Nuove voci. Strade

Genere: Romanzo autobiografico/Nuove tecnologie digitali

Pagine: 232

Prezzo: 14,90 €

 

«La Pastorale Digitale non è affatto una nuova pastorale. La Pastorale Digitale cerca, cambiando modo di comunicare e mezzo di comunicazione, come fece anche San Paolo a Corinto, di trasmettere lo stesso identico messaggio di fede ed evangelizzazione che predicò Gesù e che la Chiesa trasmette da duemila anni»

“Pastorale Digitale 3.0” di Riccardo Petricca è un’opera ricca di spunti di riflessione e di racconti emozionanti, in cui l’autore presenta i suoi ricordi di vita e le sue esperienze più fondanti, sia personali che legate al suo percorso spirituale intrapreso con la Pastorale Giovanile e con l’Azione Cattolica, e in cui ci rende partecipi dei momenti di aggregazione vissuti con la sua comunità, ricordandoci la bellezza della condivisione.

Il testo è corredato di una serie di fotografie: preziose istantanee dell’intenso viaggio esistenziale dell’autore; nell’opera sono inoltre inserite delle interessanti testimonianze di altre personalità coinvolte nel progetto della Pastorale Digitale.

Ancora una volta ciò che conta è la partecipazione e l’unione, in un’ottica di comunione di intenti tanto digitale quanto squisitamente umana; non a caso l’autore conia l’espressione “il contagio del contatto”.

Il libro di Riccardo Petricca è caratterizzato da una scrittura colloquiale e scorrevole, che lo rende di piacevole lettura; sono tanti gli argomenti trattati e non mancano le digressioni tecniche, anche se non sono il focus della narrazione. Ciò che preme di più all’autore è infatti raccontare una storia, è incrociare nomi, volti e destini; per questo motivo ci parla, ad esempio, della nascita a Sora del gruppo giovani dell’Azione Cattolica di San Bartolomeo, alcuni dei quali sono poi stati arruolati per la nuova marcia della Pastorale Digitale, o ci narra dell’incontro “Internet è un dono di Dio”, organizzato nel 2014, in cui si sono gettate le basi per trasmettere l’importanza dell’uso della rete come mezzo di relazione e comunicazione.

La Pastorale Digitale, così come viene portata avanti da Riccardo Petricca – che ha messo al servizio della Chiesa la sua esperienza di project manager – oltre che da tutti coloro che ha coinvolto in questo progetto, ha lo scopo di dare un’anima al web, di integrare spiritualità e virtualità e di mettere “in comunione” un vissuto per creare un movimento vivo e vibrante: quello che l’autore chiama un “Umanesimo digitale”.

In quest’opera troviamo la descrizione di un cammino di fede oltre alla prova che le nuove tecnologie non siano avverse alla spiritualità ma, anzi, possano essere un valido alleato per il percorso di evangelizzazione 3.0.

SINOSSI DELL’OPERA.

Il modo in cui si comunica certamente influenza l’efficacia di quello che si intende comunicare. Le trasformazioni digitali, informatiche e tecnologiche hanno rappresentato una grande rivoluzione in ogni ambito della vita umana e, come viene evidenziato in queste pagine, anche l’attività pastorale non può rimanere esclusa dai nuovi processi di comunicazione, specie se si intende rivolgersi anche ai ragazzi e ai giovani delle nuove generazioni che, tra l’altro, sono chiamati appunto “nativi digitali”.

Il titolo Pastorale Digitale 3.0 a prima vista potrebbe apparire come un’espressione provocatoria e contradditoria, in realtà in questa pubblicazione, molto curata e approfondita, ci vengono forniti tutti gli strumenti e le informazioni utili per un nuovo approccio all’educazione religiosa.

BIOGRAFIA DELL’AUTORE. Riccardo Petricca è Ingegnere delle Telecomunicazioni, Project Manager, professore incaricato all’Istituto Teologico Leoniano di Anagni e professore invitato alla Pontificia Università Urbaniana di Roma, dove tiene corsi di comunicazione, informatica e web. È impegnato in numerosi ambiti di ricerca tra i quali Integrazione digitale e Sostenibilità, Cybersecurity, Intelligenza Artificiale e Etica, Pastorale Digitale. Inoltre è responsabile della Sicurezza dei dati della Diocesi di Sora-Cassino-Aquino-Pontecorvo e coordinatore della Commissione Cybersecurity presso l’Ordine degli Ingegneri di Frosinone. Già autore del volume Pastorale Digitale 2.0 (Gruppo Albatros, 2015).

 

Contatti

https://www.riccardopetricca.it/

https://www.instagram.com/ing_riccardopetricca/

https://www.facebook.com/ingriccardopetricca

www.gruppoalbatros.com

Link di vendita online

https://www.gruppoalbatros.com/prodotti/pastorale-digitale-3-0-riccardo-petricca/

https://www.amazon.it/Pastorale-digitale-3-0-Riccardo-Petricca/dp/8830659614

Ufficio Stampa Diffondi Libro

https://www.diffondilibro.it/

Mail: info@diffondilibro.it

 

About DiffondiLibro

Agenzia di comunicazione per scrittori e case editrici NO EAP https://www.diffondilibro.it/ info@diffondilibro.it

View all posts by DiffondiLibro →