Cosa causa più dipendenza la nicotina o la caffeina?

Uno scienziato svedese Karl Fagerstrom ha esaminato la dipendenza da caffeina e da nicotina. Pochi erano gli studi che avevano esaminato la connessione tra le due sostanze.

Un gruppo di cittadini svedesi individuati casualmente e facenti parte di un gruppo di Internet sono stati sottoposti da settembre a ottobre 2017 ad una serie di domande su cosa facevano la mattina e in particolare dopo quanto tempo dall’assunzione del caffè sentivano la necessità di fumare una sigaretta. Dalle risposte si è evidenziato che il caffè viene consumato dopo mezz’ora dal risveglio, mentre la nicotina si consuma subito ricorrendo ad una sigaretta tradizionale.

Chi svapa invece vi ricorre successivamente. Si è giunti alla conclusione che le sigarette tradizionali causano una forte dipendenza. La caffeina è molto più utilizzata della nicotina e sono numerose le persone che dipendono da essa. Tuttavia, gli articoli a base di tabacco causano una dipendenza maggiore del caffè. Il caffè inoltre non è tossico e nocivo come i prodotti a base di tabacco.

Gli svapatori invece ricorrono all’impiego della sigaretta elettronica solo dopo aver bevuto il caffè. Quindi, gli svapatori che ricorrono alle e-cig alla nicotina, consumano prima il caffè e svapano in un secondo momento, quindi la sigaretta elettronica con aromi alla nicotina causa una dipendenza inferiore.

Ricorrere alle sigarette elettroniche è quindi una scelta auspicabile per tutti i fumatori, vi ricordiamo di scegliere un rivenditore sigarette elettroniche davvero valido come sigarette elettroniche Presezzo, che potrà garantirvi i prodotti migliori sul mercato a buon prezzo.