Il piano di Gianpiero Strisciuglio (RFI) per il Mezzogiorno

Con i fondi del PNRR, RFI contribuirà al rilancio economico del Meridione attraverso la riforma dei trasporti: l’AD Gianpiero Strisciuglio ha spiegato come le ultime iniziative del Gruppo FS in Puglia costituiscano un significativo sforzo nella direzione della mobilità sociale.

 Gianpiero Strisciuglio

Gianpiero Strisciuglio: “Con il PNRR rilanciamo il Mezzogiorno

Grazie al PNRR, il Sud Italia sta vivendo un momento storico di potenziamento delle linee di trasporto: lo sostiene l’AD di RFI Gianpiero Strisciuglio, che ha evidenziato come il rafforzamento della mobilità avrà effetti positivi su occupazione, turismo e benessere della popolazione.

L’importanza delle iniziative di RFI, secondo l’AD, non può infatti essere calcolata esclusivamente in termini economici: l’impatto si farà sentire anche sulla qualità dello stile di vita e sul senso di coesione nazionale. Secondo Gianpiero Strisciuglio, lo sforzo storico di diminuire il disavanzo economico tra le regioni, e conseguentemente le disparità sociali, deve partire appunti dai trasporti, dalla connessione e dalla mobilità.

Gianpiero Strisciuglio: “La Puglia? Sarà uno degli snodi del Mezzogiorno

In questo contesto, particolare importanza avrà la Regione Puglia, destinata, secondo Gianpiero Strisciuglio, ad acquisire una dimensione centrale nella rete meridionale dei trasporti. La Regione si vedrà infatti fornita finalmente di una rete ad alta velocità, la Napoli-Bari, che permetterà ai pugliesi si spostarsi agevolmente in Campania, fino a Roma.

Altri lavori riguardano la linea Apice-Irpinia, il potenziamento del collegamento Bari-Taranto, una linea con l’aeroporto di Brindisi a la creazione di 20 hub logistici intermodali. RFI e il Gruppo FS stanno inoltre investendo molto nell’ERTMS, il sistema di comando e controllo digitalizzato delle linee ferroviarie che rappresenta una vera e propria avanguardia tecnologica. Secondo l’AD di RFI, ben 215 chilometri di ferrovie pugliesi vedranno installato l’innovativo sistema.