I servizi di Consap nel settore dei servizi assicurativi pubblici

Consap, Concessionaria Servizi Assicurativi Pubblici S.p.A., nasce nel 1993 in seguito alla scissione dall’Istituto Nazionale delle Assicurazioni (INA). Configurata come società in house, è totalmente partecipata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze.

 Consap

Consap: gli obiettivi e i Fondi gestiti

Consap è una società di diritto privato attiva nel settore dei servizi assicurativi pubblici. Opera come società in house del Ministero dell’Economia e delle Finanze gestendo servizi su concessione anche del Ministero delle Imprese e del Made in Italy, Ministero dell’Interno, Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Nasce nel 1993 successivamente alla scissione dell’Istituto Nazionale delle Assicurazioni (INA). Tra le sue principali attività figura la gestione del Fondo di garanzia per le vittime della strada e il Fondo di solidarietà per le vittime dei reati di tipo mafioso, delle richieste estorsive e dell’usura.

A questi si è aggiunta nel tempo la gestione dell’Organismo di indennizzo, il Centro di informazione italiano e la Stanza di Compensazione. Perseguendo un obiettivo di generazione di valore economico, sociale e culturale per il Paese, Consap ricopre un ruolo complementare al mercato assicurativo tradizionale, coprendo i rischi della collettività non risarcibili dai normali meccanismi contrattuali.

Svolge inoltre funzioni di interesse pubblico in ambito assicurativo, finanziario, tecnologico e di sostegno socio-economico.

I numeri di Consap

Ammontano a 42 le linee di attività gestite da Consap per conto di diverse Istituzioni, spaziando tra servizi assicurativi pubblici, finanziari e di sostegno alla collettività con criteri di efficacia, efficienza ed economicità. Per quanto concerne la tutela e la redditività dei Fondi pubblici, la società è soggetta a verifica contabile da parte della Corte dei Conti.

Inoltre, i Fondi e le attività costituiscono gestioni separate del patrimonio, mentre le attività svolte per conto delle amministrazioni statali non comportano fini di lucro. Con riferimento ai dati registrati nel Bilancio di Sostenibilità 2021, Consap ha trattato 377.000 ed evaso 342.500 richieste di assistenze nel corso dell’ultimo anno, di cui l’80% in forma dematerializzata. Il portafoglio gestito in attività finanziarie ha raggiunto i 5625,4 milioni di euro. Il suo organico annovera attualmente 222 dipendenti.