Fondazione Cariplo, cinque nuovi progetti di Housing sociale nel territorio

Fondazione Cariplo, contributi per oltre 1 milione e 230mila euro per promuovere il welfare abitativo: la nuova iniziativa di “Housing sociale” nelle parole di Andrea Mascetti e dei commissari varesini della Commissione Centrale di Beneficenza.

Andrea Mascetti

Andrea Mascetti: Housing sociale, Fondazione Cariplo sostiene il territorio con cinque nuovi progetti

Parlare di housing sociale è assolutamente essenziale”: Andrea Mascetti, Coordinatore della commissione Arte e cultura di Fondazione Cariplo, lo sottolinea insieme ai commissari varesini che operano all’interno della Commissione Centrale di Beneficenza in merito al lancio di cinque nuovi progetti di housing sociale nel territorio. Il valore dell’iniziativa acquisisce ulteriore rilievo se si considera la “problematica fase storica che stiamo vivendo”: i progetti saranno realizzati in provincia di Lodi, Brescia, Varese, Como e nel VCO, per un importo complessivo di oltre 1 milione e 230mila di euro.

Un aiuto concreto a persone con disabilità, famiglie fragili, anziani, persone momentaneamente in difficoltà socio-economica: la dimensione abitativa, come emerge infatti dalle parole di Andrea Mascetti e degli altri commissari varesini, rappresenta infatti uno spazio cruciale sia per recuperare, mettere alla prova, mantenere la capacità di vita autonoma di chi è fragile, sia per affrontare fasi transitorie di difficoltà.

Dal 2000 ad oggi sostenuti 365 progetti di Housing sociale nel territorio

Fondazione Cariplo, come sottolineato anche da Andrea Mascetti, ha raccolto “da tempo il bisogno di fornire risposte sollecite al problema abitativo cercando di strutturare percorsi per il benessere e l’autonomia delle persone, un obiettivo importante che rimarrà anche per il 2023”. Basti pensare che dal 2000 ad oggi sono stati 365 i progetti di “Housing sociale” sostenuti: l’ente in questo ambito ha deliberato contributi per oltre 68 milioni di euro creando, secondo le stime, oltre 6.000 posti letto per soggetti con fragilità.

L’Housing sociale anche per il 2023 rimane uno dei temi chiave di Fondazione Cariplo: come anticipato da Andrea Mascetti e dai commissari varesini Elisa Fagnani, Giuseppe Banfi e Sarah Maestri, l’ente orienterà la sua attività filantropica al contrasto alle nuove povertà, al welfare delle persone in difficoltà, all’abitare sociale e all’occupabilità e il lavoro (per giovani, persone con disabilità, NEET…) con un impegno complessivo di 15,3 milioni di euro.